8 consigli per la cottura al forno

Soffici torte variegiate, deliziosi strudel di mele e crostate cremose: per gli abili pasticceri (anche come passatempo) tutto questo è un gioco da ragazzi. Ma con le giuste conoscenze, anche i principianti possono riuscire a realizzare qualsiasi progetto di cottura, anche se complicato. 8 consigli di pasticceria per aiutarvi a preparare le vostre torte preferite in modo perfetto e senza errori.

8 consigli da insider

  1. Per evitare che la pasta si attacchi alle fruste del frullatore o alle mani durante l’impasto, è utile rivestirli con un po’ d’olio.
  2. Setacciare la farina e il lievito in modo da evitare la formazione di grumi nell’impasto.
  3. Le teglie non devono essere unte con olio, ma con burro o margarina e poi messe brevemente in frigorifero. In questo modo, la pasta non assorbe immediatamente il grasso più tardi nel forno.
  4. Per una distribuzione uniforme del calore durante la cottura, posizionare la pirofila sulla griglia del forno e non sulla teglia.
  5. Per le crostate di frutta, infarinare la frutta prima di inserirla nell’impasto. In questo modo si evita che la frutta affondi nell’impasto.
  6. La conosciuta e tramandata prova della bacchetta va sempre bene quando le torte sono nel forno, prima di toglierle. Per farlo, bucare la parte più alta della torta con uno stecchino di legno poco prima del termine della cottura. Quando il bastoncino è privo di residui di pasta umida, la torta è pronta per la cottura.
  7. Lo stesso vale per la cottura delle torte: se la torta è rimasta in forno troppo a lungo ed è diventata troppo secca, si possono praticare dei piccoli fori e irrorarla con il succo di frutta. Per nascondere i buchi, si consiglia di coprire la torta con una glassa.
  8. La glassa (soprattutto sulle torte) si mantiene meglio se si spalma la marmellata sotto.8 consigli da insider

Ci auguriamo che abbiate potuto trarre uno o due dei nostri 8 consigli per la cottura al forno. Se avete domande, non esitate a commentare o a inviare un’ e-mail ad Astrid, con office@agrisan.at!

Il team del Mulini per cereali di Salisburgo vi augura un buon lavoro!

Nell´articolo della scorsa settimana vi è stato possibile saperne di più sulla Tecnica di tiramento e piegatmento della pasta >>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Carrello
Torna su