Sicuramente conoscete il fenomeno dei nostri tempi di leggere e ricevere una miriade di consigli per un´alimentazione sana e corretta. Principalemente è anche una cosa giusta, perchè i dietologhi ed altri hanno una funzione importante nella societá d´oggi. Sono loro che ci informano per esempio su quali abitudini di alimentazione sono dannose per la nostra salute e quali malattie possono provenire ed essere causate da queste.

MA tra tutti questi consigli e informazioni non dimenticate di ascoltare il vostro corpo. Il nostro corpo sa esattamente cosa e quanto li serve per vivere bene. Vi consigliamo vivamente di avere fiducia nel vostro corpo e di ascoltare se avete fame o solo appetito o semplicemente solo sete. Allora: Chiedetevi = Cosa mi piace? Cosa mi fa bene? Cosa non mi fa bene?

Auf den eigenen Körper hören

Un esempio per come il vostro corpo sa di cosa ha bisogno e di come le regole conosciute dell’alimentazione passino in secondo piano: In una giornata calda d´estate il vostro corpo ha un bisogno di bere immenso. Qualcosa di succoso, di leggermente dolce sarebbe qualcosa di giusto. Anche dopo le feste di Natale il nostro corpo si deve rigenerare e il desiderio, il bisogno di frutta e verdura cresce e la voglia di dolci e cibi ricchi di grasso diminuisce.

Ma il nostro corpo non ci dice solo cosa vuole, ma anche di quanto ha bisogno. Naturalmente porzioni sono influenzate dall´ ambiente sociale, ma il nostro senso di sazietà è innato e lo conosciamo solo noi stessi. La sensazione di sazietà si forma dopo ca. 15-20 minuti. Se mangiamo velocemente e riempiamo il piatto nella stessa velocitá, alla fine mangieremo troppo. Ma se mangiamo lentamente e mastichiamo il cibo con calma, potremo evitare questo fenomeno. Meglio smettere di mangiare, quando sentiamo di essere sazi e meglio evitare di costringerci a mangiare fino all´ultimo boccone. Ciò che rimane nel piatto si può conservare nel frigo o in un contenitore per il prossimo pasto.

Ascoltate il Vostro corpo! Abbiate fiducia nella capacità fisica di distinguere fame e sete e di mangiare (o bere) la quantità giusta. Naturalmente potete lasciarvi aiutare dai conisigli di dietologhi. Per questo vi diamo QUI il collegamento internet per l´alimentazione corretta: 10 regole per mangiare sano.