Biscotti all’avena e biscotti all’avena di Berti

Ciao a tutti!

Sono ancora io, il vostro Berti. Anche voi non vedete l’ora che arrivi il Natale? Sono così felice e ho già comprato tutti i regali per i miei amici topi e per la mia famiglia di topi. Inoltre, tutti i biscotti natalizi che ho preparato sono nascosti nei barattoli, pronti per essere utilizzati. Sono nascosti perché altrimenti li avrei mangiati tutti entro Natale.

L’ultima volta ho provato due nuove ricette con l’avena. Ma sono venuti bene. Biscotti d’avena a base di farina d’avena integrale e biscotti d’avena a base di semole d’avena fresche! Qui, naturalmente, ho le ricette per voi:

Biscotti di avena preparati con farina di avena integrale:

Per i biscotti d’avena, sbriciolare 260 g di farina d’avena appena macinata con 60 g di burro. Quindi aggiungere 120 g di nocciole macinate, un uovo, 100 g di miele e un cucchiaino raso di lievito in polvere. Impastare il tutto fino a formare una pasta. Stendere la pasta e ritagliare i biscotti; la forma dei biscotti dipende ovviamente da voi. Prima di infornarli, spennellare i biscotti d’avena con un po’ di latte. Cuocere i biscotti a 180°.

Biscotti d’avena preparati con farina d’avena fresca:

Per prima cosa macinare 200 g di avena (grossolana) e tostarla con un po’ di burro. Mescolare altri 80 g di burro con un uovo e 5 cucchiai di miele. Quindi spremere il succo di mezzo limone e aggiungere 100 g di mandorle grattugiate e il composto di avena e burro già raffreddato. Aggiungere un cucchiaio di farina (si può tenere un po’ di farina d’avena dai biscotti d’avena, per esempio) e un po’ di lievito in polvere. Per finire i tortini d’avena, disporre piccoli mucchietti di impasto su una teglia rivestita di carta da forno. I biscotti vengono cotti a 180°.

Ho cotto sia i biscotti di avena che i biscotti all’avena fino a quando non erano già leggermente dorati e ho ritenuto che fossero pronti. Dopo averli fatti raffreddare, li ho messi in scatole per biscotti e li ho nascosti, come vi ho detto prima.

Se provate anche voi i biscotti e il busserl, vi auguro buon divertimento e un meraviglioso Natale!

Tutto l’amore,

Il vostro team dei Mulini per cereali di Salisburgo!

PS. Ecco il link alla mia ricetta dei biscotti Linzer Eyes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello
Torna su