Celiachia o sensibilità al glutine – o forse sì?

Molto tempo fa, abbiamo pubblicato un post sul blog sul tema del Celiachia pubblicato. Ha spiegato cos’è effettivamente la celiachia e cosa possono o addirittura devono fare le persone colpite. Se volete saperne di più su questa malattia cronica causata dal consumo di alimenti contenenti glutine, potete leggere l’articolo
leggi qui >>
Potrebbe aiutarvi a comprendere meglio questo articolo.

Ora abbiamo trovato un interessante
Articolo
articolo pubblicato dalla Società tedesca di nutrizione (DGE). Il punto di questo articolo è che gli alimenti “privi di” (in questo caso privi di glutine) non hanno alcun beneficio comprovato per la salute delle persone che non soffrono di alcuna intolleranza alimentare. Ciò significa che solo le persone affette da celiachia, allergia al grano, sensibilità al glutine e sensibilità al frumento dovrebbero seguire una dieta priva di prodotti contenenti glutine o frumento che causano la malattia.Celiachia o sensibilità al glutine - o forse sì?

Sempre più spesso si sente dire che le persone mangiano senza glutine perché pensano di avere una di queste intolleranze. O semplicemente perché sperano in un effetto benefico per la salute.

La domanda che sorge spontanea è: quando ha senso una dieta senza glutine? È utile in caso di celiachia, allergia al grano o sensibilità al glutine/grano. Il medico può individuare la celiachia e l’allergia al grano. In caso di sensibilità al glutine o al grano, che presentano sintomi simili, deve escludere la suddetta e dimostrarla con test successivi.

Poiché molte persone evitano il glutine o il grano anche senza la conferma del medico, questo può portare a un’assunzione insufficiente di fibre, vitamine del gruppo B e alcuni minerali. Inoltre, si legge nel DGE: “Quando si evitano i prodotti a base di cereali integrali, gli effetti preventivi per quanto riguarda lo sviluppo di malattie cardiovascolari e di alcuni tipi di cancro rimangono inutilizzati”. [1]

In sintesi, ciò significa che chiunque non abbia una celiachia accertata, un’allergia al grano, una sensibilità al glutine o al frumento non dovrebbe evitare prodotti contenenti glutine o frumento senza un consiglio professionale.

Tuttavia, per tutti coloro che seguono una dieta priva di glutine per motivi di salute, noi del Salzburger Getreidemühlen abbiamo un altro specialista: il nostro mulino per cereali.
SPECIALE MAX!

Può essere utilizzato per macinare con estrema facilità cereali senza glutine e grani grossi e duri. Il Max Special è attualmente disponibile ad un prezzo da anniversario >>

fonte

https://www.dge.de/presse/pm/selbstdiagnose-unvertraeglichkeit/

https://www.getreidemuehle.com/de/zoeliakie/

[1] https://www.dge.de/presse/pm/selbstdiagnose-unvertraeglichkeit/

Si trattava di celiachia o sensibilità al glutine, o forse no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello
Torna su