Cosa s´intende con ” tipi di farina “?

Oggi vogliamo rispondere alla domanda su quali siano effettivamente i tipi di farina. E le denominazioni del tipo per le farine e qual è la differenza rispetto alla farina integrale?

Cosa s´intende con ” tipi di farina “? Il tipo di farina indica quanto è alto il contenuto di minerali nella farina che rimane quando vengono bruciati 100 gr di farina . L’importo è espresso in milligrammi. Ciò significa: che la farina tipo 550 in Austria contiene 550 mg di minerali in 100 g di farina. In Italia questo tipo viene denominato tipo 0 (‘griffig’-fine) o tipo 00 (‘glatt’-liscia). È importante ricordare che le denominazioni del tipo delle farine differiscono nei diversi paesi europei come la Germania, Austria,Svizzera e Italia. Aproffondiremo più tardi l´argomento.

Più alto è il tipo di farina, maggiore è il contenuto di minerali. In Germania, le farine integrali e le farine integrali non hanno denominazioni di tipo, poiché contengono la quantità massima di minerali. Vale la pena ricordare che i tipi di farina e il contenuto di minerali non hanno nulla a che fare con la finezza della farina, cioè la dimensione del grano.Cosa s´intende con

Nei paesi cosiddetti “DACH” –> (Germania, Austria, Svizzera) è possibile acquistare farine dagli altri due paesi. Per questo motivo, vogliamo fornire una panoramica e discutere brevemente i tipi di farina nei singoli paesi.

Nel Germania la designazione del tipo delle farine è basata sulla norma DIN. Il tipo di farina di grano, farro e segale indica il contenuto di minerali / 100 g farina (es: Farina di grano tenero tipo 405 , Farina di farro tipo 630 , Farina di segale tipo 1150 )

Nel Austria la tipizzazione DIN non si applica. Il tipo indica 1000 volte il contenuto di minerali in percentuale della sostanza secca. La lettera precedente indica il tipo di grano (W = grano, R = segale, farro senza lettera). Tipo W480 è quindi una farina di frumento bianco e corrisponde al tipo 405 in Germania. In Austria, la dimensione del grano è spesso indicata per le farine. Si distingue tra liscio , maneggevole e doppia presa .

Nel Svizzera non esiste uno standard DIN ufficiale. Viene fatta una distinzione tra Farina bianca* (= Farina di frumento circa il 65% del chicco), Farina semibianca (= Farina di frumento circa 75% del chicco), Ruchmehl (= Farina di grano tenero circa 85% del chicco) e Farina integrale (= Farina di frumento almeno il 98% del chicco).

La differenza tra (la stragrande maggioranza delle) farine di tipo e farina integrale è quella La farina integrale contiene tutti i minerali importanti contiene . Inoltre, preziose vitamine, sostanze fitochimiche e fibre. Soprattutto se sei fresco con un file Mulino per farina di Salisburgo macina. Se vuoi una farina integrale ancora più fine, macinata in casa, ce l’abbiamo anche noi setacci di farina tradizionali per te. Una perdita di sostanze nutritive non può praticamente andare di pari passo qui.

Se hai domande o commenti su questo argomento, non vediamo l’ora di ricevere un commento o un messaggio (email a Astrid conoffice@agrisan.at ) di voi! Arrivederci!

 

credenziali

https://www.baeckerlatein.de/

https://de.wikipedia.org/wiki/Mehl#Typisierung_in_Deutschland_nach_DIN

https://getreidemuehle.com/aufbau-eines-getreidekorns/

*In Svizzera Farina bianca invece di Farina bianca .

Quello era: Quali sono i tipi di farina?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello
Torna su