È così che si riconoscono i prodotti integrali “veri”

Se affronti il tema della nutrizione e / o segui il nostro I post del blog , allora probabilmente sei consapevole dei benefici dei cereali integrali e dei prodotti a base di farina integrale. Rispetto ai prodotti a base di farina bianca, questi ne contengono uno percentuale molto più alta di vitamine, minerali, sostanze vegetali secondarie e fibre. Questi ultimi giocano un ruolo importante nel post di oggi. Perché la quantità di fibra in un prodotto a base di cereali indica se si tratta effettivamente di un prodotto integrale o meno. * Quando acquisti prodotti a base di cereali sani, non lasciarti scoraggiare da termini come “multicereali”, “macinato a pietra” o “100% grano “. È così che si riconoscono i prodotti integrali

Il medico generico americano Dr. Michael Greger consiglia i prodotti integrali “veri” da riconoscere Regola del cinque a uno “. Qui non dovresti solo prestare attenzione all’elenco degli ingredienti, ma anche alle informazioni nutrizionali sulla confezione. La regola è verificare se il rapporto tra carboidrati in grammi e fibre in grammi è cinque o meno a uno.

Per illustrare meglio la “regola del cinque a uno”, abbiamo due esempi per te: Partiamo dal presupposto che un pezzo di pane che acquisti contenga 30 g di carboidrati e 3 g di fibre per fetta. Ora, se dividiamo trenta per tre, otteniamo dieci. Quindi il rapporto sarebbe dieci (carboidrati) a uno (fibra). Ma poiché, secondo la regola, vogliamo un rapporto di cinque a uno (o meno), l’acquisto di questo pane non sarebbe consigliato. Un pane integrale che contiene 16 g di carboidrati e 4 g di fibre per porzione sarebbe un pane che è felice di acquistare con un rapporto di quattro a uno.

Come puoi vedere, non è così difficile identificare i prodotti integrali “veri”. Se vuoi saperne di più sul riconoscimento dei prodotti integrali, ce l’abbiamo QUI un altro contributo per te>>

* Stiamo assumendo prodotti integrali acquistati. Con uno macini la tua farina Mulino per farina di Salisburgo e usa cereali integrali biologici per questo, quindi non devi porti la domanda di prodotti integrali “veri”.

credenziali

Greger, Michael MD (con Gene Stone) (2016): Come non morire. Scopri gli alimenti che allungano la tua vita e hanno dimostrato di prevenire e curare le malattie . New York: Flatiron Books, pagg. 344-345

https://nutritionfacts.org/

Quello era: È così che si riconoscono i prodotti integrali “veri”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello
Torna su