Il riso e il suo contributo alla salute

La scorsa settimana avete già letto molto sul Il riso Leggi tutto. Ad esempio, qual è la differenza tra riso naturale, bianco o parboiled. Si è anche appreso che in Austria il consumo annuo pro capite di riso è di nemmeno 5 chili, mentre nei Paesi asiatici, dove il riso è uno degli alimenti base più importanti, se ne consumano fino a 150 (!) chili pro capite ogni anno.

Ma oggi vogliamo dare un’occhiata più da vicino a ciò che il riso contribuisce alla salute e alle vitamine che contiene.

Come accennato brevemente nell’articolo precedente, il riso ha un effetto curativo nella medicina tradizionale cinese (MTC). I chicchi di riso aiutano a favorire la digestione. Il riso contiene anche un certo contenuto di potassio, che regola la pressione sanguigna e ha un effetto disidratante sull’organismo. Anche gli altri componenti della pianta di riso possono essere utilizzati per scopi medicinali e curativi. Le radici hanno un effetto antitraspirante. I germogli di riso, invece, stimolano l’appetito e rafforzano lo stomaco. Anche in cosmetica, i fiori essiccati sono utilizzati come ingredienti in alcuni prodotti e dentifrici.

Secondo la medicina tradizionale cinese, la lolla di riso ha un effetto curativo sull’itterizia e gli steli della pianta di riso hanno un effetto curativo sulla biliosi. Se si prepara un tè con la paglia di riso, si dice che sia utile per i disturbi reumatici.

Il riso contiene anche un ‘alta percentuale di vitamine del gruppo B, ma queste vitamine si trovano soprattutto nel chicco di riso intero. La vitamina B1 è ritenuta utile per i nervi, mentre la vitamina B3 aumenta la capacità di concentrazione. La vitamina B5 contribuisce a promuovere la guarigione delle ferite e la vitamina B6 è importante per il metabolismo degli aminoacidi.

Il riso contiene anche diversi minerali. Il già citato potassio regola la pressione sanguigna. Il magnesio è importante per il cuore e i muscoli, mentre il fosforo svolge un ruolo nel metabolismo osseo. Nei chicchi di riso si trova anche il ferro, responsabile del trasporto dell’ossigeno. Infine, il rame trova il suo compito nel sistema nervoso.

Sì, è davvero sorprendente quali importanti ingredienti siano contenuti nel chicco di riso e a cosa possano servire le altre parti della pianta di riso.

E se desiderate altre informazioni generali e curiosità sul riso, date un’occhiata al nostro blog. Qui potete trovare il nostro ultimo articolo sul riso.

Buona giornata!

PS. E se volete conoscere uno dei nostri mulini per cereali di Salisburgo che macina la migliore farina di riso, date un’occhiata al MAX Spezial.

Fonti

https://www.zentrum-der-gesundheit.de/reis.html

https://www.reishunger.de/wissen/article/81/reis-ist-gesund#gut-fuer-koerper-und-geist

Carrello
Torna su