La pizza invernale fatta in casa di Berti

Ciao a tutti,

ecco Berti! È da un po’ che non mi faccio sentire, ma ovviamente continuo a dedicarmi al mio hobby preferito: Ho cucinato e cucinato. Poiché per me sono importanti gli alimenti integrali e gli ingredienti di stagione, è naturale che le mie ricette si basino su di essi. Ho provato di nuovo qualcosa di nuovo: una pizza invernale! Ho la ricetta anche per voi e sono sempre felice di ricevere feedback (:

Ingredienti per l’impasto

  • 500 g di farina integrale (farina di farro integrale; può essere miscelata anche con farina di frumento integrale; meglio se macinata al momento con un
    Mulino a grano di Salisburgo
    )
  • 250 ml di acqua tiepida (un po’ di più se necessario)
  • 3 cucchiai di olio d’olivaLa pizza invernale fatta in casa di Berti
  • un pizzico di sale, un pizzico di zucchero
  • 1 bustina di lievito secco
  • (Yogurt naturale)

Ingredienti per la guarnizione

  • vasetto di salsa di pomodoro/ pomodori scolati
  • 2 cipolle grandi
  • 150 g di cavolo blu (cavolo rosso)
  • 150 g di germogli di cavolo (cavoletti di Bruxelles)
  • 1 mozzarella
  • Spezie (basilico, origano, pepe, curcuma…)
  • Qui non ci sono limiti alle verdure! Si possono usare anche zucca, funghi, spinaci, ecc.
  • In alternativa, potete cospargere di feta o parmigiano la vostra pizza invernale al posto del formaggio di montagna o del burro grattugiato.

Preparazione

Mescolare la farina integrale con il lievito secco e l’acqua tiepida, lo zucchero, il sale e l’olio per ottenere un impasto. L’impasto potrebbe richiedere più acqua. Si può anche aggiungere un po’ di yogurt naturale all’impasto per renderlo più morbido. Quindi coprire l’impasto e lasciarlo lievitare in un luogo caldo per un’ora. Lavorare di nuovo brevemente l’impasto e stenderlo.

Mentre l’impasto lievita, si può preparare la guarnizione: Tagliare la cipolla, lavare il cavolo e tagliarlo a strisce sottili, lavare i germogli di cavolo e tagliare anch’essi a strisce. Anche la mozzarella deve essere tagliata a fette sottili o grattugiata.

Consiglio di Berti: Come già detto, potete variare le verdure a vostro piacimento. Ma assicuratevi di sapere da dove proviene e se è di stagione.

Dopo aver steso la pasta, versarvi sopra la salsa di pomodoro, coprire con le verdure e condire. Infine, ricoprire con la mozzarella.

La vostra pizza invernale può ora cuocere a 200°C per circa 25 minuti. Mentre la pizza è in forno, si può preparare un’insalata: ad esempio, un’insalata di barbabietole con rafano e crescione.

Il vostro Berti vi augura di preparare e gustare la vostra pizza invernale e di trascorrere una splendida giornata!

Avete voglia di un piatto invernale leggero con i cereali? Ecco la ricetta >>

Ovvero: la pizza invernale fatta in casa di Berti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello
Torna su