La preferenza di Berti: legno anziché plastica

Salve, eccomi di nuovo qui, dopo un fine settimana tranquillo durante il quale ho potuto fare molte ricerche. Avevo tutti i computer per me!
La scorsa settimana mi sono documentato sulle materie plastiche e la mia preferenza per il legno è stata ancora una volta rafforzata.
E ora ho qualcosa di veramente interessante per voi:
In America sono stati condotti test con taglieri di vari legni duri (faggio, acero e quercia) e con materiali plastici (tra cui il polietilene).
Questi hanno dimostrato che poco dopo la contaminazione con i batteri, le superfici in legno presentavano conteggi batterici significativamente inferiori rispetto alle tavole in plastica in quasi tutte le condizioni!
I risultati si sono rivelati falsati anche per quanto riguarda la pulizia, in quanto le tavole di plastica usate sono più difficili da pulire del previsto!
Questo studio americano è stato naturalmente accolto con scetticismo in Europa.
Ma tutti gli studi condotti in seguito hanno confermato il comportamento antibatterico del legno!

Quindi, mi attengo alla mia preferenza per il legno di faggio pulito, duro e, come si dice a Salisburgo, “gschmackiges”!
Tanti saluti dal vostro
Berti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello
Torna su