La ricetta del Buchtel di Berti in ottobre

La ricetta del Buchtel di Berti in ottobre

Come avrete capito, sono una grande fan delle ricette integrali! So anche che il corpo del mio topolino riceve molti nutrienti che non si trovano nella farina bianca in una proporzione così elevata. E visto che il vostro Berti è sempre così goloso di merende, la mia nonna topo mi ha preparato dei libretti di farina integrale con salsa alla vaniglia. Affinché anche voi possiate provare e gustare questi deliziosi libretti, ho qui la ricetta per voi:

Per l’impasto del Buchtelte, mescolare 500 g di farina integrale (a voi la scelta, ma vi consiglio di usare la vostra farina), una bustina di lievito fresco, 75 g di zucchero e una bustina di zucchero vanigliato, 100 g di burro, 200 ml di latte, un uovo, un pizzico di sale, un po’ di limone spremuto e un po’ di cannella. Lasciare lievitare l’impasto del Buchtel per un’ora. Potete ungere uno stampo adatto al forno e preriscaldare il forno stesso prima di formare i libretti. Formare quindi delle palline con l’impasto, da riempire con la marmellata. A me piace di più quando i Buchteln sono riempiti di marmellata di albicocche. Quindi cuocere le torte integrali in forno a 200°C per 25 minuti. A questo punto potete servire i Buchteln caldi – con una salsa alla vaniglia, se vi piace – e gustare. Anche la mia nonna topo lo fa sempre così.

Buona cottura e buona giornata di ottobre,
Il vostro team dei Mulini per cereali di Salisburgo!

PS. Se avete voglia di altre ricette integrali, Berti ha una ricetta dolce per i panini all’uva sultanina preparati con farina integrale.

E se volete provare anche il
Biscotti integrali di Berti
è possibile trovarli qui con un semplice clic. I Weckerl sono particolarmente buoni quando sono freschi. Con un rivestimento dolce e una copertura salata, i biscotti integrali Berti sono così buoni.

Carrello
Torna su