Pane alla frutta vegano – umido e senza zucchero

Anche se non fa ancora molto freddo nella “stagione fredda”, il periodo dell’Avvento si avvicina sempre di più. Si possono già acquistare decorazioni natalizie ovunque nei negozi e ci sono anche molti panettieri per hobby che stanno già preparando i primi biscotti. Che siate già entrati nello spirito pre-natalizio o meno, una pagnotta di frutta vegana ha un sapore semplicemente fantastico! È succosa e, poiché la frutta che contiene apporta già la sua dolcezza, non c’è bisogno di aggiungere altro zucchero. Ecco la ricetta per voi:

Ingredienti:

  • 160 g di salsa di mele non zuccherata (possibilmente fatta in casa)
  • Succo di un’arancia spremutaPane alla frutta vegano - umido e senza zucchero

Frutta secca:

  • 200 g di fichi secchi
  • 120 g di albicocche o prugne secche (o metà e metà)
  • 80 g di datteri secchi e snocciolati
  • 80 g di uva sultanina

Noci:

  • 100 g di frutta secca macinata (mandorle o nocciole)
  • 70 g di nocciole (o mandorle)
  • 70 g di noci

Preparazione

Per prima cosa tritare tutta la frutta secca e mescolarla con il succo d’arancia e la purea di mele. A questo punto la miscela deve rimanere in infusione per circa mezz’ora. Dopo questa mezz’ora, preriscaldare il forno a 150°C con calore superiore/inferiore.

Ora dimezzate le noci e le nocciole intere (potete anche dividerle in quarti). In una ciotola, mescolate tutti gli ingredienti: la frutta secca ammollata, le noci, la farina e le spezie. Lavorare ancora un po’ l’impasto con le mani fino a formare una massa solida.

Ungere una teglia con olio e versare la pastella nella teglia. A seconda delle dimensioni della teglia, cuocere la pagnotta vegana alla frutta in forno per circa 50 minuti. In una teglia di 30 cm di lunghezza e 10 cm di larghezza, la pagnotta di frutta è molto umida dopo 50 minuti di cottura.

Dopo la cottura, la pagnotta di frutta deve raffreddarsi nella teglia. Appena si è raffreddato, gustatelo! Mmmhh. . . Così buono! Buon appetito (Pane alla frutta vegano – umido e senza zucchero)!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello
Torna su