Pane integrale con semi di zucca

Seguendo la ricetta dell’appassionata panificatrice Cilli Reisinger (Reisinger 2015: 28), oggi abbiamo un’ottima ricetta per voi. Perché il pane integrale con semi di zucca è particolarmente salutare? In primo luogo, grazie alla farina integrale che, a differenza della farina bianca, contiene ancora tutte le vitamine e i minerali importanti. D’altra parte, i semi di zucca sono “piccole bombe nutritive”: oltre all’elevato contenuto di grassi e ad alcune sostanze vegetali secondarie, contengono“quasi il 30% di proteine, vitamine A, B ed E, molto zinco, fosforo, ferro, magnesio e alcune sostanze attive non ancora decifrate“. ” [1]

Ingredienti (per 3 pagnotte in teglia)Pane integrale con semi di zucca

Per la vaporiera:

Per l’impasto del pane:

  • 500 g di farina di segale integrale (macinare tutte le farine fresche con la vostra
    Mulino a grano di Salisburgo
    )
  • 500 g di farina di frumento integrale
  • 500 g di farina di frumento integrale (
    setacciato
    )
  • 100 g di semi di zucca (tritati al coltello)
  • 2 cucchiai di sale
  • 1 cucchiaio di cumino, 1 cucchiaio di anice, 1 cucchiaio di finocchio, 1 cucchiaio di coriandolo (in alternativa 4 cucchiai di spezie per pane)
  • 1 l di acqua tiepida
  • semi di zucca interi da cospargere

Preparazione

Mescolare il lievito madre (vaporizzatore): Mescolare il lievito madre e la farina integrale in acqua tiepida e lasciare riposare coperto per una notte.

Il giorno dopo: impastare tutti gli ingredienti in una ciotola capiente e lasciare lievitare per circa 30 minuti. L’impasto deve essere piuttosto morbido. Imburrare e infarinare 3 teglie (lunghe circa 25 cm), versarvi l’impasto, cospargerlo di semi di zucca e lasciarlo lievitare nuovamente.

Il tempo di cottura è di circa 75 minuti in totale. Preriscaldare il forno a 220°C e cuocere il pane per circa 20 minuti. Abbassare quindi a 180°C quando il pane ha una bella crosta. Negli ultimi 15 minuti, togliere il pane dalle teglie e terminare la cottura.

Vi auguriamo un grande successo!

Fonti

Reisinger, C. (20156): Il libro di panificazione di Cilli Reisinger. Ricette semplicemente buone dalla fattoria. Innsbruck: loewenzahn, p. 28

[1] Münzing-Ruef, I. (2000): Kursbuch gesunde Ernährung. La cucina come farmacia della natura. Monaco di Baviera: Zabert Sandmann GmbH, pag. 456

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello
Torna su