Soffice torta al limone

Una soffice e deliziosa torta al limone combina il dolce gusto delle mele e il gusto fresco del limone, ideale per una merenda d´estate, non è vero?  Mmmh, mi viene l´acquolina in bocca solo a pensarci!!!

Ora vi svelo una ricetta semplice per una soffice torta di limone. Vi auguro un buon lavoro e buon appetito!

Saftiger Zitronenkuchen

Ingredienti

  • 380 gr farina integrale (macinata fresca con un mulino per cereali di Salisburgo)
  • ¼ cucchiaio da tè di sale
  • 120 gr di zucchero o un dolcificante alternativo
  • 2 cucchiaio da tè di lievito in polvere
  • 1 cucchiaio da tè di bicarbonato di sodio
  • Buccia di due limoni di origine biologica
  • 110 ml di olio di semi di girasole
  • 120 ml di succo di limone
  • 120 gr di purea di mele
  • 230 ml di bevanda vegetale (ma non latte di soia, perchè caglia)

Preparazione

  • Per questa torta potete scegliere una teglia da forno per torte a forma di ciambella o uno stampo per plumcake. Imburrate la teglia e infarinatela lievemente. Prescaldate il forno a 160°C.
  • Grattuggiate la buccia e spremete i limoni. Versate la buccia grattuggiata e il succo di limone in due scodelle diverse. Mescolate gli ingredienti asciutti (farina, sale, zucchero, lievito in polvere, bicarbonato di sodio) insieme alla buccia. Poi potete aggiungere gli ingredienti liquidi. Fate attenzione di lavorare la pasta il più a lungo necessario e il più brevemente possibile.
  • Versate la pasta nella teglia imburrata ed infarinata e mettetela nel forno per circa 60 minuti. Prima di toglierlo da forno, fate una prova con il coltello ma non dimenticate che la torta è piuttosto soffice e umida.
  • Et voilà – la torta è pronta per essere gustata (dopo averla fatta raffreddare)! 😉

Vi auguro un buon appetito e di gustarla con calma!  

Avete giá provato a farvi una tarte salata? In pratica è molto facile e non ci si mette molto tempo. Farcitela a seconda dei gusti e come volete oppure seguendo il calendario delle stagioni. ? Im Grunde genommen geht das richtig einfach und dauert auch überhaupt nicht lange! Belegen kann man den Flammkuchen mit allem was das Herz begehrt und was die Saison halt an Gemüse so bietet. Quì trovate la ricetta >>