Stampi da forno in silicone: Molte sostanze nocive entrano nei prodotti da forno durante la cottura.

 

Stampi da forno in silicone: Molte sostanze nocive entrano nei prodotti da forno durante la cottura.

La pasta non si attacca, resistono alle alte temperature e sono facili da conservare nella dispensa della cucina: Gli stampi da forno in silicone presentano evidenti vantaggi. Tuttavia, è altrettanto vero che sostanze nocive come silossani, plastificanti o antiossidanti possono dissolversi dal silicone, soprattutto ad alte temperature. “Queste sostanze nocive possono poi passare nei prodotti da forno e quindi essere assorbite dall’organismo insieme agli alimenti”, afferma il VKI, che ha testato un totale di 44 stampi in silicone disponibili nei negozi o nei rivenditori online dei nove Paesi partecipanti per il numero di dicembre della rivista “Konsument” nell’ambito di un test internazionale.
li ha sottoposti a un test. In particolare, sono stati esaminati i prodotti che hanno una maggiore superficie di contatto con l’alimento. 22 dei prodotti erano disponibili anche in Austria al momento del test.

Non un solo prodotto era “pulito

Il risultato: tutte le teglie rilasciano sostanze durante la cottura. “Anche se nessuno dei prodotti presenta un rischio immediato per la salute, non dovrebbero essere utilizzati quotidianamente”, affermano i tester. Sei prodotti hanno attirato l’attenzione dei tester in modo particolarmente negativo perché una concentrazione particolarmente elevata di inquinanti può passare da essi ai prodotti da forno. I due prodotti di Amazon Basics e ionEgg hanno addirittura superato i limiti previsti dalla legge. “Poiché gli alimenti grassi, in particolare, rilasciano maggiori quantità di sostanze nocive dalle muffe, non si dovrebbero utilizzare tutti e sei i prodotti citati per gli impasti particolarmente grassi”, spiegano i tester. Quindi è meglio tenere le mani lontane:

  • AliExpress “Mini Muffin Cup 24” e “Stampo per ciambella in silicone
  • Amazon Basics Tazze da forno riutilizzabili in silicone, confezione da 24
  • ionEgg Stampo da forno in silicone, stampo rotondo in silicone per cupcake e muffin
  • Tupperware U 39 Easyplus Tupcake
  • Wish.com Stampo in silicone per torta al cioccolato, 6 fori

Sei prodotti consigliati

I prodotti di

  • Ikea,
  • Silikomart (2 modelli),
  • Tefal,
  • Mastrad
  • e homEdge.

Da questi stampi da forno sono fuoriuscite solo piccolissime quantità di composti siliconici. Tuttavia, è necessario osservare alcune regole di base per il suo utilizzo:
La temperatura massima indicata – di solito riportata direttamente sulla teglia – non deve mai essere superata durante la cottura. A volte sulla confezione sono presenti anche avvertenze importanti, per cui è consigliabile guardarla prima di smaltirla.
guardare da vicino. Ulteriori applicazioni:

  • Mettere sempre il piatto in forno preriscaldato,
  • posizionare sempre ad almeno cinque centimetri di distanza dalle pareti o dalla parte superiore del forno,
  • non riscaldare mai su una fiamma diretta/fonte di calore (piastre ecc.).
  • Quando si rimuovono i prodotti da forno o si pulisce la macchina
    Non utilizzare coltelli o altri oggetti taglienti nello stampo,
  • per i piatti ad alto contenuto di grassi, scegliere una temperatura più bassa e rimanere sempre leggermente al di sotto della temperatura massima indicata.

L’odore rivela già molto

Il consiglio della VKI è di acquistare gli stampi da forno in silicone in commercio e non su Internet. “Solo quando si ha la merce davanti a sé nel negozio si può verificare che il prodotto sia stabile e che non rilasci odori sgradevoli. Queste caratteristiche indicano che il silicone è stato lavorato con cura e che durante l’uso vengono rilasciate sostanze meno problematiche”.

Fonte: Kleine Zeitung

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello
Scroll to Top