Stollen – dolce natalizio tedesco – ricetta tradizionale

Stollen – ricetta tradizionale – questo dolce natalizio arricchisce l´atmosfera natalizia con il suo gusto dolce e farcito

La sua definizione ‘Der Stollen (ted.) ’ deriva dal tedesco antico “stolle” e significa appoggio/pilastro.

Ingredienti:

  • 80 grammi di zucchero a velo
  • 2 bustine di zucchero vanigliato (una per la pasta, una per coprire il dolce)
  • 3 rossi d´uovo
  • 220 grammi di burro
  • 1/2 cucchiaio da tè di cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaio da tè di cardamomo in polvere
  • 0,5 grammi di zenzero grattuggiato
  • 3 cucchiai da tavola di rum
  • 50 grammi di arancie candite
  • 50grammi di limoni canditi
  • 50 grammi di uva sultanina
  • 50 grammi di mandorle a schegge
  • 150 grammi di burro fuso (per spennellare il dolce)
  • 130 grammi di zucchero a velo

Per l´impasto lievitato:

  • 500 grammi di farina di frumento biologico, macinata finemente
  • 100 mldi latte
  • 40 grammi di lievito
  • 1/2 cucchiaio da tè di zucchero

 

 

Preparazione: (ca. 3 ore) + 1 settimana

 

  1. Preparare prima di tutto un impasto lievitato.

 

  • Impasto lievitato: Versare la farina in una scodella e formare nel mezzo delicatamente con le mani un calice infossato. Scaldare il latte a temperatura tiepida, aggiungere il lievito e lasciarlo sciogliere mescolando con una forchetta. Aggiungere 2 cucchiai di farina dal calice formato nella scodella e mezzo cucchiaio da tè di zucchero.

 

Mescolare fino ad aver raggiunto una miscela omogenea. Versare la miscela nel calice di farina nella scodella, coprire lievemente con un velo di farina e poi con un panno pulito. Lasciate ora riposare l´impasto in un posto caldo per un´ora fino a che si sia gonfiato e la superfice della pasta gonfia mostra strappi.

 

 

  1. Preparazione del dolce natalizio
  • Frullare con un mixer il burro, i rossi d´uovo, lo zucchero vanigliato, le spezie e il rum fino ad ottenere una pasta cremosa.
  • Lavorate l´impasto lievitato con il resto della farina attorno fino ad ottenere una pasta morbida, elastica e soffice. Lasciate riposare la pasta in un posto temperato per 20 minuti.
  • Aggiungete l´uva sultanina, le mandorle, l´arancia e il limone candito tagliato a cubetti. Lavorate delicatemente e mescolate bene gli ingredienti con la pasta.
  • Formare la pasta dello Stollen come una grossa pognotta con i bordi estremi arrotondati.  Il dolce deve riposare ora per altri 20 minuti in un posto temperato. Poi inseritelo nel forno preriscaldato posato su una teglia e carta da forno a 180 ºC e lasciatelo cuocere per circa un´ora.
  • Nel frattempo sciogliete il burro in un pentolino e mescolate lo zucchero con lo zucchero vanigliato.
  • Quando lo Stollen sarà cotto, spennellate il dolce ancora caldo con il burro fuso e cospargete la crosta abbondantemente con la miscela di zucchero e zucchero vanigliato.   Quando si sarà raffreddato completamente, avvolgetelo con un sacchetto di plastica biologica e conservatela in un posto fresco (cantina o soffitta) per una settimana in modo di far pervadere tutta la pagnotta natalizia dal gusto della frutta candita per far sviluppare al meglio l´aroma il meglio possibile. Questo dolce si conserva per un paio settimane, se tenuto al fresco e avvolto nel sacchetto.

fonte : https://www.ichkoche.at/weihnachtsstollen-rezept-12476https://www.ichkoche.at/video-dampfl-ansetzen-artikel-3345