Tolleranza del pane integrale

Salve e saluti,
Oggi ho un altro argomento molto interessante: sento sempre persone che si lamentano: “Purtroppo non riesco a digerire il pane integrale, mi gonfia e ho mal di stomaco”. Di solito ricevono il buon consiglio di evitare i cereali integrali.
Ma il fatto che il colpevole nello stomaco non sia il cereale integrale, ma qualcosa di completamente diverso, è qualcosa a cui non si pensa nemmeno!
I colpevoli sono tutti i tipi di zuccheri, perché i cereali integrali e lo zucchero non vanno d’accordo!
Fermenta e nel ventre si attiva una vera e propria fabbrica di grappa.
Pensate alla marmellata, al miele, allo sciroppo d’acero: tutto ciò che spalmate più o meno spesso sul vostro pane. Lo zucchero è e rimane zucchero in questo caso, anche se si tratta di miele altrimenti salutare.
Questo è anche il motivo per cui i cereali per la prima colazione spesso non sono tollerati. Basta guardare tutti i dolcificanti presenti nel mueslis finito oltre ai fiocchi!
Il pane integrale prodotto con grani grossolani, possibilmente integrali, è ovviamente molto più pesante per lo stomaco rispetto al pane integrale prodotto con farina macinata finemente. È ovvio, non è vero? (:
E con il mulino per cereali Salzburg potete anche macinare il grano molto finemente per il vostro pane!
In futuro metterò sul pane una fetta del mio formaggio preferito.
Il vostro Berti

Carrello
Torna su