Torta di carote – succosa e vegana

Torta di carote – succosa e vegana

Buona giornata,

Berti si farà sentire di nuovo! La settimana scorsa ho condiviso la ricetta del mio Pizza invernale con voi. E? Qualcuno di voi li ha già provati? La pizza aveva un sapore meraviglioso. E visto che amo così tanto la merenda, ho un’altra fantastica ricetta di torta per voi. Sapete quanto io ami la frutta e la verdura di stagione. Oggi abbiamo quindi una ricetta per una torta di carote umida e vegana. Perché le carote sono anche nel mio calendario stagionale di gennaio. Ma ora la ricetta:

Per la torta di carote sono necessari i seguenti ingredienti:Torta di carote - succosa e vegana

  • 100 g di farina di farro integrale appena macinata
  • 200 g di frutta secca macinata (mandorle o nocciole)
  • 3 cucchiaini di lievito in polvere
  • 70 g di zucchero di canna
  • 3 carote (di media grandezza)
  • 1 mela (piccola)
  • 100 ml di bevanda vegetale (non zuccherata)
  • 30 ml di olio di colza
  • Cannella in polvere

Ecco come si prepara la torta:

Per prima cosa, mettete tutti gli ingredienti “secchi” – la farina, le noci, il lievito e lo zucchero – in una ciotola. Quindi lavare e grattugiare le carote e la mela in un’altra ciotola. Aggiungere quindi una bevanda vegetale a scelta. Poiché nella torta di carote c’è già lo zucchero, si può fare in modo che la bevanda vegetale sia non zuccherata. Infine, aggiungere l’olio. Ora potete preriscaldare il forno a 180°C.

L’ultima fase consiste nel mescolare gli ingredienti “secchi” con quelli “umidi”. Ora ungete una teglia non troppo grande e versatevi il composto. La torta deve cuocere per circa 35 minuti.

Dopo la cottura, lasciate raffreddare la succulenta torta di carote e gustatela! Vi auguro buona fortuna con la ricetta!

A presto e cordiali saluti,

Berti

P.S. Per inciso, il
Offerte per l’anniversario dei nostri mulini per cereali di Salisburgo
ancora. Forse è il momento giusto per soddisfare il vostro desiderio di un mulino con pietra naturale e camera di macinazione in legno per la migliore farina a scaglie?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello
Torna su