Un mulino per la vita

Oggi vogliamo raccontarvi la storia del mulino della signora SF, una cliente fedele e soddisfatta che era sua molti anni fa Mulino per farina di Salisburgo acquistato da noi.

Un mulino per la vita: già nel 1985 – ben 35 anni fa – la signora F. iniziò a cambiare la sua dieta ea mangiare vegetariano. La ragione principale per questo allora era l’allevamento ingiusto degli animali. Con il cambiamento nella dieta, ha anche iniziato ad affrontare più intensamente il tema della nutrizione. La signora F. è passata a una cucina a tutti gli effetti ed è stata particolarmente entusiasta delle ricette di Hermine Klein, un’esperta di nutrizione austriaca. Poiché le ricette di Hermine Klein contenevano molto spesso farina integrale, la signora F. voleva ora passare anche alla farina integrale macinata in casa. Così, quando si è trasferita nel suo appartamento, ha comprato un mulino per cereali a Salisburgo. Eine Mühle fürs Leben

La signora F. ha iniziato a provare nuove ricette integrali e ha sperimentato molto nella sua cucina. Ha fatto l’esperienza che nella cucina integrale può succedere che qualcosa vada storto. Ma lei è rimasta ed è convinta che con l’esperienza si diventa un maestro.

Dopo più di 30 anni, la signora F. ha portato in servizio il suo mulino di Salisburgo per la prima (e finora unica) volta. Sorpresa di quanto fosse nuovo il mulino in seguito e di come funzionasse, non riusciva a credere che fosse davvero il suo mulino.

Dopo tanti anni, la signora F. è ancora entusiasta del suo mulino: è sempre dietro al fatto che il grano non si esaurisce e non può più immaginare di usare la farina acquistata, soprattutto quella bianca. Anche il suono del mulino fa parte della sua casa.

Il suo mulino per cereali a Salisburgo è una parte della sua vita per la signora F. che è stata con lei per così tanto tempo. Non riesce a immaginare che il mulino non fosse lì. Il piacere e il cibo sano, come il suo mulino, fanno parte della sua vita per la signora F.

Quello era: Un mulino per la vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *